Social Media: scopriamo il nuovo Google +

  • 28 dicembre 2015
  • Blog
No Comments

1Google ha lanciato il nuovo aggiornamento di Google Plus e per chi credeva che per il social network fosse ormai tempo di trasferimento in soffitta, dovrà ricredersi o quanto meno rimandare la chiusura dello scatolone per un’ultima occhiata. L’annuncio è arrivato a fine novembre ma ora proviamo a raccontare i cambiamenti più importanti che riguardano in particolar modo l’interfaccia e le funzioni Community e Collections, interventi che il gruppo di Mountain View ha deciso di effettuare per adattarsi alle strategie di mercato e tentare così di rilanciare la sfida con gli altri social network.

Le modifiche riguarderanno in primo luogo l’interfaccia che diventa più semplice anche grazie ad un accostamento di colore rispetto alle funzionalità in cui rosso coincide con la home, il bianco con il profilo, il verde con le community, l’azzurro con le raccolte e il grigio con il motore di ricerca. Si è anche optato per una correlazione più stretta tra la versione desktop e quella mobile per facilitare la fruizione multi-device e permettere all’utente una navigazione e consultazione migliore. Inoltre l’eliminazione di alcune funzioni ha influito positivamente sulla performance rendendo la navigazione più fluida, rapida e scorrevole. Infine gli interventi alla funzione Community permetteranno di aprire discussioni e forum e, tramite la Collections, sarà possibile una condivisione di foto, video relative al determinato interesse.

Nuovo Google +Per poter utilizzare la nuova versione basta andare sull’icona di Google Plus e cliccare sulla voce “Let’s go” e comparirà un banner con un invito a provarla. Per i primi tempi sarà possibile, una volta impostata la nuova interfaccia, passare di nuovo a quella precedente per poi tramontare progressivamente ed essere definitivamente sostituita.

Noi abbiamo già iniziato a provarla. E tu? Inviaci i tuoi feedback!

 

Iscritti alla nostra newsletter

Richiedi un'analisi gratuita

Hai un progetto web e vuoi un nostro parere sulle possibilità? Contattaci per una valutazione gratuita e senza alcun impegno

Altri aggiornamenti dal nostro blog

Guarda tutti i nostri post